Cassazione penale Sez. III sentenza n. 6444 del 11 febbraio 2008

(1 massima)

(massima n. 1)

In materia di sequestro preventivo, oggetto della misura cautelare reale pu˛ essere anche un'intera azienda ove sussistano indizi che anche taluno soltanto dei beni aziendali, proprio per la sua collocazione strumentale, sia utilizzato per la commissione del reato, non assumendo alcun rilievo la circostanza che l'azienda svolga anche normali attivitÓ imprenditoriali. (Fattispecie nella quale il sequestro preventivo, disposto per il reato di attivitÓ organizzata per il traffico illecito di rifiuti, aveva interessato gli immobili e l'intera area nella disponibilitÓ della societÓ facente capo all'indagato).

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.