Cassazione penale Sez. I sentenza n. 4950 del 30 dicembre 1995

(1 massima)

(massima n. 1)

In tema di sequestro conservativo, posto che, ai sensi dell'art. 316, commi 1 e 2, c.p.p., detta misura cautelare può avere ad oggetto soltanto beni che appartengono all'imputato o al responsabile civile, è da escludere che essa possa trovare applicazione con riguardo a beni appartenenti a terzi, ancorché nei confronti di questi ultimi sia stata intentata azione revocatoria fallimentare, non ancora definita.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.