Cassazione penale Sez. VI sentenza n. 3089 del 15 settembre 1995

(1 massima)

(massima n. 1)

Qualora il Gip accolga la richiesta del pubblico ministero di proroga dei termini di custodia cautelare prima della scadenza del termine concesso al difensore per il deposito di note scritte, si realizza una nullitą a regime intermedio che pertanto deve essere eccepita, al pił tardi, nel giudizio di appello dinnanzi al tribunale costituito a norma dell'art. 310 c.p.p.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.