Cassazione civile Sez. II sentenza n. 5421 del 11 aprile 2001

(1 massima)

(massima n. 1)

Per aversi atto emulativo vietato ai sensi dell'art. 833 c.c. č necessario che l'atto di esercizio del diritto sia privo di utilitā per chi lo compie e sia posto in essere al solo scopo di nuocere o di recare molestia ad altri, sicché č riconducibile a tale categoria di atti l'azione del proprietario che installi sul muro di recinzione del fabbricato comune un contenitore avente aspetto di telecamera nascosta fra il fogliame degli alberi posto in direzione del balcone del vicino.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.