Cassazione penale Sez. I sentenza n. 4657 del 11 ottobre 1995

(1 massima)

(massima n. 1)

La decisione del giudice sull'opposizione proposta contro il decreto del pubblico ministero che abbia provveduto, nel corso delle indagini preliminari, sulla restituzione delle cose sequestrate, deve essere assunta con la procedura di cui all'art. 127 c.p.p. Ne consegue che essa č viziata di nullitā assoluta, se assunta de plano, in quanto attiene all'intervento dell'indagato, cui si estendono i diritti e le garanzie previsti per l'imputato.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.