Cassazione civile Sez. I sentenza n. 6720 del 25 luglio 1996

(1 massima)

(massima n. 1)

Il giudicato implicito sulla questione pregiudiziale della legittimazione ad agire non puō formarsi qualora la questione non sia stata sollevata dalle parti ed il giudice (con implicita statuizione positiva sulla stessa) si sia limitato a decidere nel merito, restando in tal caso la formazione del giudicato sulla pregiudiziale impedita dall'impugnativa del capo della sentenza relativamente al merito, dal che consegue che, in tale ipotesi non č precluso al giudice del gravame di rilevare d'ufficio il difetto della legittimazione ad agire.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.