Cassazione civile Sez. I sentenza n. 5722 del 23 marzo 2004

(1 massima)

(massima n. 1)

In tema di esclusione del socio da una societā cooperativa, il termine di trenta giorni, stabilito dall'art. 2527 c.c. per l'opposizione avverso la relativa delibera, č frutto di una scelta del legislatore; e, non risultando quel termine oggettivamente irrisorio, al punto da porre in discussione l'esercizio del diritto di difesa, costituzionalmente garantito, nessuna doglianza sulla sua congruitā puō trovare ingresso in sede giurisdizionale, neppure accampando difficoltā di notificazione dell'atto di opposizione alla sede legale della societā.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.