Cassazione civile Sez. I sentenza n. 339 del 11 gennaio 2005

(1 massima)

(massima n. 1)

Nel giudizio avente ad oggetto il trasferimento di quote della Srl la societā non č litisconsorte necessario, in quanto il trasferimento č valido ed efficace inter partes indipendentemente dall'iscrizione nel libro dei soci, necessaria al solo scopo di renderlo efficace nei confronti della societā, costituendo l'iscrizione un atto dovuto di quest'ultima, che deve limitarsi a prendere atto della titolaritā delle quote, accertata dal giudicato che definisce la relativa controversia.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.