Cassazione civile Sez. II sentenza n. 8695 del 9 agosto 1991

(1 massima)

(massima n. 1)

Nel giudizio d'opposizione, avverso la delibera di una societā in nome collettivo di esclusione del socio e di conseguenziale revoca dello stesso dalla carica di amministratore, č consentito il controllo sulla sussistenza o meno delle inadempienze in relazione alle quali tale esclusione č stata decisa, posto che l'insindacabilitā delle scelte sociali attiene soltanto alla valutazione discrezionale dell'opportunitā del provvedimento in presenza di determinati fatti.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.