Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Articolo 1296 Codice Civile

(R.D. 16 marzo 1942, n. 262)

[Aggiornato al 30/09/2020]

Scelta del creditore per il pagamento

Dispositivo dell'art. 1296 Codice Civile

Il debitore ha la scelta di pagare all'uno o all'altro dei creditori in solido, quando non è stato prevenuto da uno di essi con domanda giudiziale(1).

Note

(1) Se, nonostante domanda giudiziale di un creditore, il debitore adempie ad un diverso creditore, colui che ha agito in giudizio può scegliere se rivolgersi al creditore cui è stato fatto l'adempimento o proseguire il giudizio verso il debitore.

Ratio Legis

La norma lascia alla libertà del debitore la scelta del destinatario dell'adempimento salvo il caso di giudizio, poichè con questo viene formalmente individuato un creditore cui il debitore è vincolato.

Spiegazione dell'art. 1296 Codice Civile

Libertà di scelta nel pagamento del debito — Limiti

II codice vigente, in conformità di quanto stabiliva il codice del 1865, dispone che il debitore può pagare liberamente all'uno od all'altro dei creditori in solido.

Questa facoltà cessa solo se sia stata proposta domanda giudiziale al pagamento da uno dei creditori.

Relazione al Codice Civile

(Relazione del Ministro Guardasigilli Dino Grandi al Codice Civile del 4 aprile 1942)

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.

SEI UN AVVOCATO?
AFFIDA A NOI LE TUE RICERCHE!

Sei un professionista e necessiti di una ricerca giuridica su questo articolo? Un cliente ti ha chiesto un parere su questo argomento o devi redigere un atto riguardante la materia?
Inviaci la tua richiesta e ottieni in tempi brevissimi quanto ti serve per lo svolgimento della tua attività professionale!

Testi per approfondire questo articolo

  • Studio sulle obbligazioni solidali

    Autore: Ticozzi Marco
    Editore: CEDAM
    Collana: Le monografie Contratto e impr.Dir. comp.
    Pagine: 274
    Data di pubblicazione: novembre 2012
    Prezzo: 25,00 -5% 23,75 €

    Il volume analizza la disciplina generale delle obbligazioni solidali.

    Pur trattandosi di un istituto tradizionale, dimostra continuamente il rilievo di molte delle sue tematiche: si pensi alla contestata natura solidale delle obbligazioni contratte dall’amministratore di condominio; alla transazione limitata a un solo consorte; al possibile contrasto di giudicati che possono derivare dal fatto che solo alcuni debitori impugnino, facciano valere eccezioni di parte o propongano... (continua)