Brocardi.it, il sito dedicato al latino dei giuristi... e molto altro CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Articolo 2215

Codice Civile

Modalità di tenuta delle scritture contabili

Dispositivo dell'art. 2215 Codice Civile

I libri contabili, prima di essere messi in uso, devono essere numerati progressivamente in ogni pagina e, qualora sia previsto l'obbligo della bollatura o della vidimazione, bollati in ogni foglio dall'ufficio del registro delle imprese [2188] o da un notaio (1) secondo le disposizioni delle leggi speciali. L'ufficio del registro o il notaio deve dichiarare nell'ultima pagina dei libri il numero dei fogli che li compongono.
Il libro giornale e il libro degli inventari devono essere numerati progressivamente e non sono soggetti a bollatura né a vidimazione.

Note

(1) L'utilizzo di libri contabili non vidimati priva di valore probatorio la scrittura contabile in esso contenuta, con la conseguenza che l'amministrazione erariale procederà ad una ricostruzione induttiva dell'imponibile.

Sentenze relative a questo articolo

Cass. n. 14018/2007

L'abrogazione dell'obbligo della bollatura e della vidimazione del libro giornale e del libro degli inventari (disposta dall'art. 8 della legge n. 383 del 2001), già prevista dall'art. 2215 c.c., è entrata in vigore il 25 ottobre 2001, senza effetto retroattivo. Da ciò consegue che le violazioni del suddetto obbligo, commesse prima di tale data, conservano il loro rilievo ai fini fiscali, e legittimano l'erario a procedere all'accertamento sintetico del reddito risultante da libri contabili non vidimati o vidimati posteriormente alle annotazioni.

Hai un dubbio su questo argomento?
Risolvi il tuo problema!

Scrivi alla nostra redazione giuridica!

Attenzione: prenderemo in esame SOLO richieste scritte in italiano corretto, con adeguata punteggiatura, riferite a quesiti e/o problematiche di natura giuridica.
(leggi l'informativa)

SEI UN AVVOCATO?
AFFIDA A NOI LE TUE RICERCHE!

Sei un professionista e necessiti di una ricerca giuridica su questo articolo? Un cliente ti ha chiesto un parere su questo argomento o devi redigere un atto riguardante la materia?
Inviaci la tua richiesta e ottieni in tempi brevissimi quanto ti serve per lo svolgimento della tua attività professionale!

Testi per approfondire questo articolo

  • Impresa e «forced labour». Strumenti di contrasto

    Editore: Il Mulino
    Collana: Percorsi
    Pagine: 329
    Data di pubblicazione: ottobre 2015
    Prezzo: 25,00 -10% 22,50 €

    Il Global Estimate of Forced Labour 2012 dell'Organizzazione Internazionale del Lavoro indica che oltre 21 milioni di persone prestano attività lavorativa sotto minaccia, impossibilitate a lasciare un lavoro svolto sostanzialmente senza retribuzione o altri corrispettivi. Questo volume muove dalla constatazione che le produzioni nelle quali sono coinvolte le vittime di questa "modem slavery" hanno come destinazione i mercati dell'Occidente, assumendo rilevanza strutturale nella... (continua)

  • Dall'impresa a rete alle reti d'impresa (scelte organizzative e diritto del lavoro). Atti del Convegno internazionale di studio (Milano, 26-27 giugno 2014)

    Editore: Giuffrè
    Data di pubblicazione: luglio 2015
    Prezzo: 47,00 -10% 42,30 €

    Il volume raccoglie gli scritti - rielaborati e arricchiti a seguito della discussione - che gli autori hanno presentato al Convegno (promosso dal Gruppo d.Lavoro e organizzato nell'Università di Milano il 26 giugno 2014) dal titolo "Dall'impresa a rete alle reti d'impresa". Il tema prescelto costituisce uno snodo centrale e attuale del diritto del lavoro. Esso, infatti, induce gli autori a riflettere sull'impatto che le trasformazioni del sistema produttivo e della struttura... (continua)

  • La disciplina comunitaria degli aiuti di Stato. Manuale critico ad uso delle amministrazioni e delle imprese

    Collana: Commercio & servizi
    Pagine: 455
    Data di pubblicazione: febbraio 2016
    Prezzo: 45,00 -10% 40,50 €

    Con il processo cosiddetto di "modernizzazione", la Commissione europea ha completato la revisione della disciplina degli aiuti di Stato, che ha stabilito le regole applicabili al sostegno pubblico alle imprese fino al 2020. Rispetto al passato, sono stati introdotti principi e concetti nuovi, non sempre di facile interpretazione e soprattutto applicazione alle situazioni concrete: l'introduzione del concetto di "impresa unica" inciderà profondamente sull'utilizzazione degli aiuti... (continua)

  • Lavoro e responsabilità di impresa nel sistema del D.LGS. 8 giugno 2001, n. 231

    Editore: Giappichelli
    Collana: Giustizia penale ed economia
    Data di pubblicazione: ottobre 2015
    Prezzo: 62,00 -10% 55,80 €

    Lo studio analizza il quadro normativo che storicamente ha portato alla pretesa di una "cultura della legalità" e, in specie, di una "cultura della sicurezza" nell'attività economica svolta da enti collettivi con l'obiettivo di coniugare il rispetto di diritti costituzionalmente garantiti (quali il diritto al lavoro e all'integrità fisica) con la moralizzazione del profitto. L'intervento legislativo è e deve essere nella direzione di una maggiore tutela dei... (continua)

  • La responsabilità d'impresa

    Editore: Giuffrè
    Collana: Istituti di diritto civile
    Data di pubblicazione: giugno 2015
    Prezzo: 82,00 -10% 73,80 €