Brocardi.it, il sito dedicato al latino dei giuristi... e molto altro CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Brocardo

Senatus consultum

Traduzione

Senatoconsulto, decreto del senato

Spiegazione

Secondo la definizione di Gaio nelle sue Istituzioni: senatus consultum est quod senatus iubet atque constituit, idque legis vicem obtinet ("senatoconsulto è ciò che il senato ordina e decreta, e ha valore di legge"). In origine, esso aveva la forma di un consiglio o parere espresso ai magistrati della Roma repubblicana; in seguito, divenne un vero e proprio decreto con valore di legge, che poteva essere emanato anche nel corso di una seduta del senato a porte chiuse (c.d. senatus consultum tacitum). L'istituto del senatoconsulto fu ampiamente diffuso nell'era della prima repubblica; poi fu in parte sostituito dalla legislazione comiziale; infine tornò in auge nell'età del principato, quando il senato ritenne opportuno contrastare l'attività legislativa personalmente svolta dall'imperatore.

Tag associati

Testi per approfondire "Senatoconsulto, decreto del senato"

  • Storia giuridica di Roma

    Editore: Giappichelli
    Data di pubblicazione: ottobre 2016
    Prezzo: 43,00 -10% 38,70 €
    "Questo libro, che per molti versi può considerarsi come la prosecuzione di un cammino iniziato ormai da tempo con l'Editore Giappichelli, sperimenta una soluzione in gran parte innovativa nei percorsi dell'insegnamento del diritto romano: il tentativo di integrare in un'unica esposizione, dal taglio accentuatamente storico, diritto privato, strutture costituzionali, produzione normativa (con particolare attenzione agli sviluppi della giurisprudenza), forme della repressione criminale:... (continua)

→ Altri libri su Senatoconsulto, decreto del senato ←