Brocardi.it, il sito dedicato al latino dei giuristi... e molto altro CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Brocardo

Ius postulandi

Traduzione

Facoltà di proporre domande in giudizio (per il proprio patrocinato)

Spiegazione

Di regola, le parti non hanno la capacità di stare in giudizio e compiere gli atti processuali relativi allo svolgimento dell'azione: tale capacità spetta, invece, al difensore. Solo in casi eccezionali la parte può stare in giudizio personalmente, ad esempio nelle cause il cui valore non eccede 516,46 €.

Tag associati

Articoli collegati

Testi per approfondire "Facoltà di proporre domande in giudizio (per il proprio patrocinato)"

  • L'arbitrato di prosecuzione. Approfondimenti e soluzioni operative per il procedimento arbitrale previsto dal d.l. 132/2014

    Collana: La nuova procedura civile
    Pagine: 173
    Data di pubblicazione: giugno 2016
    Prezzo: 20,00 -10% 18,00 €
    Categorie: Arbitrato
    Il testo esamina l'istituto dell'arbitrato di prosecuzione introdotto dal d.l. 132/2014, così come convertito con Legge 162/2014, analizzandone compiutamente la disciplina normativa alla luce dell'esperienza che dottrina e giurisprudenza hanno sviluppato in relazione all'istituito arbitrale di cui agli artt, 806 e ss. L'esame della nuova forma arbitrale, da collocarsi all'interno degli strumenti di a.d.r., è avvenuta sulla scorta di riflessioni personali dell'autore e con la... (continua)
  • Compendio di diritto processuale civile

    Data di pubblicazione: giugno 2016
    Prezzo: 22,00 -10% 19,80 €
  • Diritto processuale civile
    I procedimenti speciali. L'arbitrato, la mediazione e la negoziazione assistita

    Editore: Giappichelli
    Data di pubblicazione: aprile 2016
    Prezzo: 37,00 -10% 33,30 €

    "L'infaticabile lavoro del nostro legislatore in materia di processo civile impone che - con l'inizio del nuovo anno - si provveda alla revisione e all'aggiornamento della precedente edizione. Le novità più rilevanti, intervenute nel corso dell'ultimo anno, sono da attribuire senza dubbio al D.L. 27 giugno 2015 n. 83, convertito con ulteriori modifiche dalla L. 6 agosto 2015 n. 132 e hanno riguardato soprattutto la disciplina del processo esecutivo e quella del processo... (continua)

  • Processo del lavoro. Commento sulle norme del codice di rito, delle leggi speciali e analisi tematiche delle tutele giurisdizionali. Con aggiornamento online

    Data di pubblicazione: maggio 2016
    Prezzo: 59,00 -10% 53,10 €
    Questo commentario realizzato con una metodologia pragmatica, legata ai dati giurisprudenziali più recenti, è innovativo. Offre, infatti, al lettore non solo un commento aggiornato sulle norme del rito ordinario del lavoro, ma anche un approfondimento di istituti, riti e gradi correlati e non contenuti nella legge n. 533 del 1973. Uno spazio importante è stato assegnato al rito Fornero poiché - anche se concreti segnali, di future riforme, ne preannunciano la fine... (continua)

→ Altri libri su Facoltà di proporre domande in giudizio (per il proprio patrocinato) ←