Brocardo

Ius postulandi

Traduzione

Facoltà di proporre domande in giudizio (per il proprio patrocinato)

Spiegazione

Di regola, le parti non hanno la capacità di stare in giudizio e compiere gli atti processuali relativi allo svolgimento dell'azione: tale capacità spetta, invece, al difensore. Solo in casi eccezionali la parte può stare in giudizio personalmente, ad esempio nelle cause il cui valore non eccede 516,46 €.

Tag associati

processo civile, parti processuali

Articoli collegati

Testi per approfondire "Facoltà di proporre domande in giudizio (per il proprio patrocinato)"

Il nuovo processo civile telematico

Editore: Giuffrè
Data di pubblicazione: gennaio 2015
Prezzo: 39,00 -10% 35,10 €
Processo civile efficiente e riduzione arretrato

Data di pubblicazione: dicembre 2014
Prezzo: 18,00 -10% 16,20 €

Con il d.l. 12 settembre 2014 n. 132 convertito con modificazioni dalla l.10 novembre 2014, n. 162, il legislatore ha approvato le "misure urgenti di degiurisdizionalizzazione ed altri interventi per la definizione dell'arretrato in materia di processo civile" che rappresentano, secondo gli intendimenti, i primi interventi di una più ampia riforma della giustizia civile. Il legislatore, con l'obiettivo di ridurre il contenzioso civile, ha introdotto disposizioni per cercare di... (continua)

Pignoramento presso terzi

Editore: Giuffrè
Collana: Teoria pratica del diritto. Civ. e proc.
Data di pubblicazione: gennaio 2015
Prezzo: 42,00 -10% 37,80 €
La consulenza tecnica nel conflitto genitoriale. L'affidamento dei figli, l'assegnazione della casa familiare e gli oneri di mantenimento

Collana: Diritto e professione
Data di pubblicazione: dicembre 2014
Prezzo: 32,00 -10% 28,80 €

La complessità delle vicende familiari, e le delicate questioni che tale complessità include, richiedano che la consulenza tecnica si svolga con la garanzia del pieno rispetto di tutte le norme e i principi che regolano il processo civile, che il Giudice svolga il suo ruolo di garante dell'attuazione di tali principi anche durante lo svolgimento delle indagini peritali richiedendo espressamente al Consulente di formalizzare, quale prima attività peritale, la... (continua)

Il processo esecutivo

Pagine: 1680
Data di pubblicazione: dicembre 2014
Prezzo: 130,00 -10% 117,00 €

L'esecuzione forzata, che è mirata alla soddisfazione dell'interesse del creditore possessore di un titolo a sostegno della sua pretesa, è una attività ampiamente seguita da tutti gli studi legali. Attraverso l'apporto di Autori di riferimento, che uniscono ad un'ottima preparazione scientifica la conoscenza delle problematiche che si incontrano nello svolgimento dell'attività professionale, il volume analizza vari aspetti del procedimento esecutivo.

... (continua)
Manuale pratico dell'esecuzione mobiliare e immobiliare. Con CD-ROM

Collana: Legale. L'attualità del diritto
Pagine: 550
Data di pubblicazione: gennaio 2015
Prezzo: 60,00 -10% 54,00 €
Processo civile. Tutte le novità

Editore: Giuffrè
Collana: Speciali. Il civilista
Pagine: 66
Data di pubblicazione: gennaio 2015
Prezzo: 19,00 -10% 17,10 €
La nuova riforma del processo civile. Degiurisdizionalizzazione, processo e ordinamento giudiziario nel dcreto legge 132/2014 convertito in legge 132/2014

Data di pubblicazione: febbraio 2015
Prezzo: 34,00 -10% 30,60 €

Il decreto legge 132/2014 convertito in legge 162/2014 interviene, in modo rilevante, sul sistema processuale civile, prevedendo il trasferimento in sede arbitrale di procedimenti pendenti dinanzi all’autorità giudiziaria, introducendo, in un’ottica di degiurisdizionalizzazione, il nuovo istituto della negoziazione assistita, modificando il regime della compensazione delle spese, attribuendo al giudice particolari poteri nello svolgimento dell'udienza di prima... (continua)

Art. 51-56. Astensione, ricusazione e responsabilità dei giudici

Editore: Zanichelli
Collana: Commentario Codice di procedura civile
Pagine: 584
Data di pubblicazione: gennaio 2015
Prezzo: 103,00 -10% 92,70 €

Le norme del codice di procedura civile su astensione e ricusazione del giudice, che fungono da lex generalis anche per i processi davanti alle giurisdizioni speciali (amministrativa, tributaria, contabile), appartengono all'"archeologia giudiziaria". Esse affondano le proprie radici, anche per lessico, in regole remote della practica iudiciaria, infuse di uno spirito autoritario con il sopravvento dell'Assolutismo giuridico, divenuto oggi incompatibile con una visione autenticamente... (continua)

Processo civile. Le novità del decreto degiurisdizionalizzazione

Editore: Ipsoa
Pagine: 300
Data di pubblicazione: dicembre 2014
Prezzo: 28,00 -10% 25,20 €

Il volume fornisce al professionista un primo commento del d.l. n. 132/2014, convertito in legge 10 novembre 2014, n. 162, recante misure urgenti di degiurisdizionalizzazione ed altri interventi per la definizione dell’arretrato in materia di processo civile.

Dopo una premessa sulle ragioni che hanno portato all’approvazione della nuova novella, nell’instant book vengono analizzate e descritte le singole misure introdotte dal legislatore, riguardanti:

-... (continua)


→ Altri libri su Facoltà di proporre domande in giudizio (per il proprio patrocinato) ←