Brocardi.it, il sito dedicato al latino dei giuristi... e molto altro CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Brocardo

Dictatura

Traduzione

Dittatura

Spiegazione

Il termine, che nella concezione attuale indica un governo autoritario, affine alla monarchia, ma senza limiti di tempo, nel diritto romano era una magistratura eccezionale, conferita dal senato e dai consoli solo in caso di calamità nazionale. Il dittatore romano durava in carica solo sei mesi, poiché era eletto per sostituire temporaneamente i consoli: pur avendo pieni poteri civili e militari, non poteva quindi essere considerato un monarca, ma era tenuto a rispettare la costituzione repubblicana e a nominare un luogotenente col titolo di magister equitum. Ma con Silla, e poi con Cesare, la dittatura da temporanea divenne perpetua e il dittatore acquistò il potere legislativo costituente.

Tag associati

Testi per approfondire "Dittatura"

  • Compendio di istutuzioni di diritto romano

    Collana: Compendi
    Pagine: 256
    Data di pubblicazione: dicembre 2015
    Prezzo: 18,00 -10% 16,20 €
    Categorie: Diritto romano

    II volume affronta, con sistematicità e chiarezza espositiva, il programma di Istituzioni di Diritto Romano, alla luce dei programmi dei principali Atenei e della manualistica più recente e diffusa. Grazie alle caratteristiche di linearità e semplicità, il compendio facilita lo studio di quanti si avvicinano per la prima volta a una disciplina giuridica che diventa sempre più ostica in ragione della dismissione progressiva dello studio della lingua latina... (continua)


→ Altri libri su Dittatura ←