Brocardo

Dictatura

Traduzione

Dittatura

Spiegazione

Il termine, che nella concezione attuale indica un governo autoritario, affine alla monarchia, ma senza limiti di tempo, nel diritto romano era una magistratura eccezionale, conferita dal senato e dai consoli solo in caso di calamità nazionale. Il dittatore romano durava in carica solo sei mesi, poiché era eletto per sostituire temporaneamente i consoli: pur avendo pieni poteri civili e militari, non poteva quindi essere considerato un monarca, ma era tenuto a rispettare la costituzione repubblicana e a nominare un luogotenente col titolo di magister equitum. Ma con Silla, e poi con Cesare, la dittatura da temporanea divenne perpetua e il dittatore acquistò il potere legislativo costituente.

Tag associati

Diritto romano

Testi per approfondire "Dittatura"

Compendio di istituzioni di diritto romano

Collana: Compendi
Pagine: 288
Data di pubblicazione: marzo 2014
Prezzo: 17,00 -10% 15,30 €
Categorie: Diritto romano

Il volume affronta, con terminologia semplice e chiara e con un taglio agile e sistematico, il programma tradizionale del corso di Istituzioni di Diritto Romano consentendo una rapida preparazione della disciplina. Grazie alle caratteristiche di linearità e sinteticità, questo compendio risponde non solo alle esigenze di studio di quanti si avvicinano per la prima volta ad una materia romanistica, ma anche agli aspiranti al concorso in magistratura, nel quale è... (continua)

Studii sulla capitis deminutio minima. Dodici tavole giurisprudenza editto

Editore: Jovene
Collana: Diáphora
Pagine: 190
Data di pubblicazione: aprile 2014
Prezzo: 20,00 -10% 18,00 €
Categorie: Diritto romano
Lex rivi hiberiensis. Diritto e tecnica in una comunità di irrigazione della Spagna romana

Editore: Jovene
Collana: Univ. Cattolica-Ist. giuridico. Atti
Pagine: 240
Data di pubblicazione: luglio 2014
Prezzo: 22,00 -10% 19,80 €
Categorie: Diritto romano
Ubi tu gaius. Modelli familiari, pratiche sociali e diritti delle persone nell'età del principato

Editore: Giuffrè
Collana: Università Studi Magna Graecia Catanzaro
Pagine: 476
Data di pubblicazione: maggio 2014
Prezzo: 47,00 -10% 42,30 €
Categorie: Diritto romano

L'edizione 2008 del XIV appuntamento biennale di Copanello tra i romanisti italiani e stranieri ha affrontato il tema della coppia sotto il profilo giuridico e sotto quello sociologico. Dalla concezione giuridica del matrimonio alla crisi dei valori morali tardo-repubblicana, dal rapporto tra crisi familiare e politica alla fiugrazione etico-morale della condanna dell'adulterio, dal tema della consanguineità (con i suoi importanti riflessi sulla successione ab intestato) allo... (continua)

La delegatio nel diritto romano. Effetti giuridici e profili di invalidità

Editore: Jovene
Pagine: 400
Data di pubblicazione: marzo 2014
Prezzo: 36,00 -10% 32,40 €
Categorie: Diritto romano
Compendio di storia del diritto romano. Nozioni di diritto pubblico romano

Collana: Compendi
Pagine: 288
Data di pubblicazione: luglio 2014
Prezzo: 17,00 -10% 15,30 €

Un agile sussidio didattico che consente, in tempi brevi, di acquisire una panoramica completa della disciplina. L'intero programma del corso istituzionale viene illustrato con linguaggio semplice ed immediato per venire incontro soprattutto alle esigenze degli studenti che si accostano per la prima volta allo studio di una disciplina romanistica. Nel rispetto dei programmi della riformata Università, seguendo la trattazione dei più noti ed accreditati manuali, il testo... (continua)

Scritti scelti di diritto romano

Editore: Giappichelli
Collana: Centro di eccellenza in diritto europeo
Data di pubblicazione: luglio 2014
Prezzo: 48,00 -10% 43,20 €
Categorie: Diritto romano
Legislator. Dal legem ferre al leges condere

Editore: Cacucci
Collana: Univ. LUM Jean Monnet. Serie giuridica
Pagine: 144
Data di pubblicazione: dicembre 2014
Prezzo: 15,00 -10% 13,50 €
Categorie: Diritto romano
Il termine legislator non ha, nel linguaggio romano, sempre lo stesso significato. A Roma, per un lungo arco di tempo, dalle origini della legislazione comiziale, il vocabolo non sta ad indicare colui che "fa la legge", il legislatore secondo l'accezione attuale. Come si vedrà tornando su di un tema ancora utile da indagare, legislator in questa fase allude invece a chi avanza una proposta di legge dinanzi alla comunità (il popolo o la plebe) affinché l'approvi; si riferisce a colui che la... (continua)
Altri scritti giuridici

Editore: Giappichelli
Pagine: 400
Data di pubblicazione: giugno 2014
Prezzo: 38,00 -10% 34,20 €
Categorie: Diritto romano
La prima trascrizione delle istituzioni di Gaio. Il codex DCCCIX (DCCCXIII) Gaii Institutionum libri della Biblioteca Capitolare di Verona

Collana: Fuori collana
Pagine: 227
Data di pubblicazione: giugno 2014
Prezzo: 40,00 -10% 36,00 €
Categorie: Diritto romano

→ Altri libri su Dittatura ←