Brocardi.it, il sito dedicato al latino dei giuristi... e molto altro CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Brocardo

Dictatura

Traduzione

Dittatura

Spiegazione

Il termine, che nella concezione attuale indica un governo autoritario, affine alla monarchia, ma senza limiti di tempo, nel diritto romano era una magistratura eccezionale, conferita dal senato e dai consoli solo in caso di calamità nazionale. Il dittatore romano durava in carica solo sei mesi, poiché era eletto per sostituire temporaneamente i consoli: pur avendo pieni poteri civili e militari, non poteva quindi essere considerato un monarca, ma era tenuto a rispettare la costituzione repubblicana e a nominare un luogotenente col titolo di magister equitum. Ma con Silla, e poi con Cesare, la dittatura da temporanea divenne perpetua e il dittatore acquistò il potere legislativo costituente.

Tag associati

Testi per approfondire "Dittatura"

  • Personae res actiones. Materiali per lo studio delle istituzioni di diritto romano

    Editore: Giappichelli
    Pagine: 99
    Data di pubblicazione: settembre 2015
    Prezzo: 9,50 -10% 8,55 €

    È nella tecnica del ragionamento e nel metodo di elaborazione e di decisione dei problemi uno dei lasciti più duraturi dell'esperienza giuridica romana. Per questa ragione lo studio del diritto romano trova il proprio completamento nella lettura diretta dei testi e, in particolare, della casistica giurisprudenziale. L'opera propone un'antologia di fonti sui temi principali del diritto privato romano, seguendo la tripartizione gaiana personae-res-actiones. Con l'ausilio di... (continua)


→ Altri libri su Dittatura ←