Brocardi.it, il sito dedicato al latino dei giuristi... e molto altro CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Brocardo

Coniunctio re

Traduzione

Chiamata congiuntiva nella cosa e nell'atto

Spiegazione

La locuzione indica il presupposto necessario affinché operi l'accrescimento, fenomeno per il quale, nel caso di più persone istituite congiuntamente, o più legatari, se una di esse non voglia o non possa accettare, la quota degli altri contitolari si accresce. Con coniunctio re ci si riferisce precisamente, nel caso di eredità, alla chiamata con uno stesso testamento nell'universalità dei beni, senza determinazione di parti o in parti uguali; nel caso di legato, all'attribuzione dello stesso oggetto a più legatari.

Tag associati

Articoli collegati

Testi per approfondire "Chiamata congiuntiva nella cosa e nell'atto"

  • Il testamento: fisiologia e patologie

    Collana: Quaderni diritto successioni e famiglia
    Pagine: 264
    Data di pubblicazione: marzo 2016
    Prezzo: 28 €
    Categorie: Il testamento
    Il volume raccoglie le relazioni tenute al Convegno sul tema "Testamento: fisiologia e patologie", svoltosi a Bari, nel giorno 21 novembre del 2014, e organizzato dalla Scuola Pugliese di Notariato "Vincenzo Stifano" d'intesa con il Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Bari "Aldo Moro". (continua)
  • L'invalidità del testamento per vizi della volontà

    Editore: Giuffrè
    Collana: Officina. Famiglia e successioni
    Data di pubblicazione: gennaio 2017
    Prezzo: 18,00 -10% 16,20 €
    Categorie: Il testamento
  • Funzione e vicende dei legati. Il legato di debito

    Collana: Quaderni «Diritto successioni e famiglia»
    Pagine: 208
    Data di pubblicazione: marzo 2016
    Prezzo: 24 €
    Categorie: Il legato

    Lo studio propone un approccio al tema della successione a titolo particolare incentrato sulla valorizzazione degli interessi concretamente rilevanti nelle singole fattispecie: emerge così la necessità di ricostruire anche la disciplina dei legati secondo la funzione che le singole attribuzioni realizzano di volta in volta. In questa prospettiva, il legato di debito, momento di peculiare intersezione della normativa successoria con quella del rapporto obbligatorio, offre... (continua)

  • La divisione dei beni ereditari. Manuale per la pratica attuazione della normativa. Con CD-ROM

    Collana: Professione & impresa. Economia e finanza
    Pagine: 228
    Data di pubblicazione: marzo 2016
    Prezzo: 34,00 -10% 30,60 €

    Il testo è una disamina di tutte le possibili casistiche di divisione ereditaria. L'analisi - corredata da precisi e dettagliati esempi pratici, con ipotesi di calcolo e casi svolti - è condotta attraverso svariate tipologie di beni (mobili, immobili e mobili registrati), in modo da coinvolgere l'interesse di molteplici figure professionali - quali notai, dottori commercialisti, legali e soprattutto "tecnici" (vale a dire geometri, ingegneri, periti e consulenti), nei... (continua)

  • Le successioni. Manuale notarile

    Editore: Giuffrè
    Data di pubblicazione: gennaio 2016
    Prezzo: 125,00 -10% 112,50 €
    Categorie: Successioni

    L'opera analizza una materia, quale quella del diritto successorio, ben più ampia rispetto a quanto disciplinato dal secondo libro del codice civile, dove si trovano le regole statiche di devoluzione ereditaria, bisognose di essere integrate con il diritto di proprietà, di famiglia e dei contratti disciplinanti il passaggio generazionale della ricchezza. La struttura delle successioni perciò viene retta anche dalle regole di circolazione dei beni con provenienza... (continua)


→ Altri libri su Chiamata congiuntiva nella cosa e nell'atto ←