Brocardi.it, il sito dedicato al latino dei giuristi... e molto altro CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Brocardo

Commodus discessus

Traduzione

Ritirata comoda

Spiegazione

La locuzione si è usata di frequente nell'annoso dibattito riguardante la sussistenza della legittima difesa, come causa di esclusione della punibilità, quando il soggetto aggredito potrebbe salvarsi dal pericolo attuale di un'offesa ingiusta fuggendo. Tradizionalmente, si distingueva tra fuga e commodus discessus, ritenendo che la ritirata fosse doverosa solo qualora potesse essere effettuata con modalità tali da non apparire segno di viltà. Oggi, invece, prevale l'opinione che basa la decisione su un bilanciamento degli interessi, cosicché le soluzioni variano da caso a caso (andranno tenute in conto tutte le circostanze di tempo e di luogo, oltre che le condizioni personali dell'aggredito e del modo in cui avviene l'aggressione): l'aggredito, in generale, dovrebbe astenersi dal fuggire solo quando la fuga esporrebbe sé o altri ad un probabile danno, uguale o superiore a quello che deriverebbe dall'azione difensiva.

Tag associati

Articoli collegati

Testi per approfondire "Ritirata comoda"

  • Compendio di diritto penale. Parte generale e parte speciale

    Collana: Compendi
    Data di pubblicazione: marzo 2017
    Prezzo: 28,00 -10% 25,20 €
    Il testo, appositamente pensato per la preparazione degli esami universitari e delle prove orali dei principali concorsi (Magistratura, Avvocatura, Avvocatura di Stato, Polizia, ecc.), offre al lettore una sintetica ma completa trattazione della parte generale del diritto penale e dei principali reati di parte speciale, esponendo e spiegando l'affascinante materia con un linguaggio semplice ed un taglio moderno. Per agevolare la lettura e la memorizzazione, le parole chiave sono evidenziate... (continua)
  • Sistema del diritto penale
    Le conseguenze del reato

    Data di pubblicazione: maggio 2017
    Prezzo: 30,00 -10% 27,00 €
    Categorie: Parte Generale
    Questo quarto volume conclude la trattazione della parte generale della materia, attraverso l’esame delle conseguenze sanzionatorie della commissione di un reato: la prima parte è così dedicata alle finalità che la pena persegue nel vigente ordinamento penale, la seconda alla determinazione della sanzione penale, la terza alle circostanze del reato e la quarta, infine, alle misure di sicurezza, personali e patrimoniali, con particolare attenzione alla confisca. (continua)
  • L'usura nei rapporti di apertura di credito regolati in conto corrente bancario. Dopo la sentenza n.12965 del 22 giugno 2016 della sezione prima della Corte di Cassazione

    Pagine: 143
    Data di pubblicazione: marzo 2017
    Prezzo: 22,00 -10% 19,80 €
    Categorie: Usura

    Tra l’entrata in vigore della L. 108/96, che ha introdotto nel nostro ordinamento giuridico il reato di usura bancaria, e l’entrata in vigore della L. 2/2009, che ha per la prima volta disciplinato la commissione di massimo scoperto, si sono consolidate prassi illegittime attraverso le quali il sistema bancario italiano, in modo vasto e generalizzato, ha usurato la propria clientela.

    L’usura si è realizzata per un verso generalizzando il ricorso alla... (continua)

  • Reati in materia economica

    Editore: Giappichelli
    Collana: Trattato teorico-pratico diritto penale
    Pagine: 728
    Data di pubblicazione: maggio 2017
    Prezzo: 75,00 -10% 67,50 €

→ Altri libri su Ritirata comoda ←