Sublocazione

Ŕ lo strumento contrattuale in virt¨ del quale il conduttore attribuisce, in tutto o in parte, ad un terzo (subconduttore) il godimento che a lui spetta sulla cosa in cambio di un corrispettivo. ╚ una forma di subcontratto, quale contratto dipendente da altro contratto giÓ perfezionato, di cui ripete lo stesso contenuto e la stessa causa.

Articoli collegati