Brocardi.it, il sito dedicato al latino dei giuristi... e molto altro CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Brocardo

Dos

Traduzione

Dote

Spiegazione

L'istituto della dote, tipico del diritto romano, si è conservato a lungo nel diritto italiano, sino alla riforma del diritto di famiglia, attuata con la legge 19 maggio 1975 n. 151, la quale ha abolito espressamente ogni convenzione che tendesse alla costituzione di beni in dote. La dote era il complesso di beni che la moglie offriva al marito ad sustinenda onera matrimonii: nel diritto romano, in cambio, il marito offriva alla moglie una donatio equivalente. In caso di divorzio, ciascuno dei coniugi rientrava in possesso dei propri beni: ma era facoltà del giudice penalizzare uno dei coniugi, assegnando all'altro coniuge una quota della dote o della donatio ricevuta, a titolo di risarcimento, per motivi di vario genere.

Tag associati

Testi per approfondire "Dote"

  • L'arte racconta il diritto e la storia di Roma. Ediz. illustrata

    Pagine: 423
    Data di pubblicazione: settembre 2016
    Prezzo: 30,00 -10% 27,00 €
    La storia giuridica di Roma antica e la storia dell'arte, dal Medioevo ai nostri giorni, vengono narrate specularmente in una sequenza di capolavori pittorici. Essi accompagnano il lettore in un itinerario storico, giuridico e artistico capace di svelare le radici più profonde della cultura occidentale, ma anche delle sue più perverse degenerazioni. Dal XII secolo fino alla rivisitazione fascista, il mito di Roma mater legum viene presentato da una studiosa di Diritto romano,... (continua)
  • Nuove forme di separazione, divorzio e scioglimento delle unioni familiari. Aggiornato alla legge 20 maggio 2016 n.76

    Collana: I pratici Pacini
    Pagine: 176
    Data di pubblicazione: luglio 2016
    Prezzo: 20,00 -10% 18,00 €
    Categorie: Crisi coniugale
    Il testo analizza le nuove disposizioni introdotte dal Legislatore in materia di scioglimento del rapporto affettivo delle diverse formazioni familiari: le forme di soluzioni da utilizzarsi per le coppie unite in matrimonio, a seguito dell'entrata in vigore della Legge 10 novembre 2014 n. 162, che ha convertito il Decreto Legge n. 132/2014, che prevede la possibilità - nei soli casi di separazione consensuale, di divorzio in forma congiunta e di modifica concordata delle condizioni di... (continua)
  • Vergini vestali. Onori, oneri, privilegi. Riflessioni sul ius testamenti faciundi

    Editore: Aracne
    Collana: Le vie del diritto
    Pagine: 108
    Data di pubblicazione: giugno 2016
    Prezzo: 10 €
    Categorie: Diritto romano
    Le sacerdotesse dedicate al culto di Vesta sono espressione di una specialità che le pone al di fuori e oltre le regole che disciplinano ruoli, competenze e diritti della società romana. Il libro analizza le peculiarità che fanno della vestale una figura sui generis non legata a una particolare epoca storica ma intimamente connessa all'idem sentire. Le religiose sono cosa diversa rispetto alle donne del tempo. La religione si pone su un altro piano rispetto alla... (continua)
  • Aspetti processuali della separazione e del divorzio breve. Interferenze e tutele

    Collana: Diritto in chiaro
    Pagine: 159
    Data di pubblicazione: maggio 2016
    Prezzo: 20,00 -10% 18,00 €
    Categorie: Separazione, Divorzio
    II testo offre al lettore una guida alle nuove norme in materia di procedimenti separativi, alternativi al ricorso al tribunale, prestando particolare attenzione ai profili operativi. In tema di negoziazione assistita per le soluzioni consensuali di separazione e divorzio di cui alla legge 162/2014, sono esaminate, a un anno dall'entrata in vigore della riforma, le soluzioni e le prassi adottate dai tribunali e i chiarimenti contenuti nelle Circolari Ministeriali. Alla luce dell'introduzione... (continua)
  • Il secolo breve del Teodosiano

    Autore: Dovere Elio
    Editore: Cacucci
    Pagine: 212
    Data di pubblicazione: ottobre 2016
    Prezzo: 22,00 -10% 19,80 €
    Categorie: Diritto romano
    Il V secolo dell'era cristiana, se si guarda all'ordinamento giuridico romano, appare un periodo di snodo definitivo tra antico e moderno: una sorta di secolo 'breve' perché connotato, tra gli anni '20 e '30, da un'accelerazione culturale sconosciuta alle epoche precedenti. Apice di tale fenomeno fu la codificazione voluta da Teodosio II: una prima, ufficiale stabilizzazione del diritto tecnicamente complessa e politicamente consapevole. Questo, con altri temi di uguale rilievo, sono... (continua)

→ Altri libri su Dote ←