Brocardo

Dos

Traduzione

Dote

Spiegazione

L'istituto della dote, tipico del diritto romano, si è conservato a lungo nel diritto italiano, sino alla riforma del diritto di famiglia, attuata con la legge 19 maggio 1975 n. 151, la quale ha abolito espressamente ogni convenzione che tendesse alla costituzione di beni in dote. La dote era il complesso di beni che la moglie offriva al marito ad sustinenda onera matrimonii: nel diritto romano, in cambio, il marito offriva alla moglie una donatio equivalente. In caso di divorzio, ciascuno dei coniugi rientrava in possesso dei propri beni: ma era facoltà del giudice penalizzare uno dei coniugi, assegnando all'altro coniuge una quota della dote o della donatio ricevuta, a titolo di risarcimento, per motivi di vario genere.

Tag associati

matrimonio, diritto romano, dote

Testi per approfondire "Dote"

Lex rivi hiberiensis. Diritto e tecnica in una comunità di irrigazione della Spagna romana

Editore: Jovene
Collana: Univ. Cattolica-Ist. giuridico. Atti
Pagine: 240
Data di pubblicazione: luglio 2014
Prezzo: 22,00 -10% 19,80 €
Categorie: Diritto romano
Ubi tu gaius. Modelli familiari, pratiche sociali e diritti delle persone nell'età del principato

Editore: Giuffrè
Collana: Università Studi Magna Graecia Catanzaro
Pagine: 476
Data di pubblicazione: maggio 2014
Prezzo: 47,00 -10% 42,30 €
Categorie: Diritto romano

L'edizione 2008 del XIV appuntamento biennale di Copanello tra i romanisti italiani e stranieri ha affrontato il tema della coppia sotto il profilo giuridico e sotto quello sociologico. Dalla concezione giuridica del matrimonio alla crisi dei valori morali tardo-repubblicana, dal rapporto tra crisi familiare e politica alla fiugrazione etico-morale della condanna dell'adulterio, dal tema della consanguineità (con i suoi importanti riflessi sulla successione ab intestato) allo... (continua)

Diritto privato romano

Editore: Giappichelli
Data di pubblicazione: ottobre 2014
Prezzo: 58,00 -10% 52,20 €

Quest'opera riflette la sintonia di fondo tra gli autori attorno a un pensiero comune: l'idea che l'approccio allo studio del diritto debba passare attraverso una solida formazione di base e questa non possa realizzarsi se non attraverso un serio approfondimento dei fondamenti del pensiero giuridico occidentale. Di questi l'esperienza romana costituisce elemento essenziale per il sostrato che ha fornito al formarsi di quel pensiero e per gli sviluppi che ne ha consentito grazie al prezioso... (continua)

Iustiniani Augusti Digesta seu Pandectae. Testo e traduzione
28-32

Editore: Giuffrè
Data di pubblicazione: novembre 2014
Prezzo: 48,00 -10% 43,20 €
Categorie: Diritto romano
La poesia e il diritto in Orazio. Tra autore e pubblico

Editore: Jovene
Collana: Univ. La Sapienza-Dip. scienze giuridiche
Pagine: 220
Data di pubblicazione: novembre 2014
Prezzo: 20,00 -10% 18,00 €
Categorie: Diritto romano
Romanisti e no

Autore: Labruna Luigi
Editore: Jovene
Pagine: 308
Data di pubblicazione: ottobre 2014
Prezzo: 28,00 -10% 25,20 €
Categorie: Diritto romano
Scritti scelti di diritto romano

Editore: Giappichelli
Collana: Centro di eccellenza in diritto europeo
Data di pubblicazione: luglio 2014
Prezzo: 48,00 -10% 43,20 €
Categorie: Diritto romano
Separazione e divorzio

Editore: Giuffrè
Collana: Scenari. Nuova serie
Data di pubblicazione: aprile 2014
Prezzo: 32,00 -10% 28,80 €
Categorie: Separazione, Divorzio

Il volume esamina gli istituti della separazione e del divorzio alla luce delle recenti innovazioni introdotte dalla L. n.219/2012 e dal D.lgs. n.154/2013 che hanno inciso in modo rilevante sulla tutela dei figli. Nell'opera sono trattati tutti i casi più frequentemente portati all'attenzione dei tribunali, mediante l'esame della casistica e delle soluzioni di volta in volta adottate dalla giurisprudenza. Si analizza la disciplina processuale della separazione (consensuale e... (continua)

Il diritto ereditario in età adrianea. Legislazione imperiale e senatus consulta

Editore: Cacucci
Collana: Univ. Bari-Dip. di giurisprudenza
Pagine: 300
Data di pubblicazione: ottobre 2014
Prezzo: 28,00 -10% 25,20 €
La prima trascrizione delle istituzioni di Gaio. Il codex DCCCIX (DCCCXIII) Gaii Institutionum libri della Biblioteca Capitolare di Verona

Collana: Fuori collana
Pagine: 227
Data di pubblicazione: giugno 2014
Prezzo: 40,00 -10% 36,00 €
Categorie: Diritto romano

→ Altri libri su Dote ←