Brocardi.it, il sito dedicato al latino dei giuristi... e molto altro CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Brocardo

Codex accepti et expensi

Traduzione

Libro contabile delle entrate e delle uscite

Spiegazione

Il codex accepti et expensi, una sorta di libro contabile in uso nell'antica Roma, fu probabilmente il primo esempio di conto economico a sezioni contrapposte (cioè su due colonne). Esso era suddiviso in due sezioni: l'una conteneva i ricavi, o meglio le entrate (accepta); l'altra conteneva i costi, o meglio le uscite (expensa). Detto codex aveva grande importanza dal punto di vista giuridico: la sua tenuta era obbligatoria per legge; in caso di controversia, esso era valido come mezzo di prova in tribunale; insomma, esso era considerato un documento di pubblico interesse, certificante lo stato di salute di una data azienda privata. Lo stesso rigore nella tenuta delle scritture contabili è oggi richiesto a tutti i soggetti che per legge debbano redigerle.

Tag associati

Testi per approfondire "Libro contabile delle entrate e delle uscite"

  • Lineamenti di diritto commerciale

    Editore: Zanichelli
    Data di pubblicazione: ottobre 2016
    Prezzo: 49,50 -10% 44,55 €
    I "Lineamenti di diritto commerciale", si legge nella presentazione della prima edizione, sono nati dalla scuola e dal vivo delle esperienze sul campo dei suoi autori, docenti e ricercatori dell'Università di Torino e del Piemonte Orientale. Alla scuola, e agli studenti, sono stati in primo luogo dedicati nell'intento di offrire a essi un quadro puntuale, aggiornato e sinteticamente esaustivo degli istituti commercialistici, nei loro tratti essenziali e nei principi che li governano.... (continua)

→ Altri libri su Libro contabile delle entrate e delle uscite ←