Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Evoluzione del fenomeno corruttivo e ruolo della criminalità organizzata: il caso Mafia Capitale.

AUTORE:
ANNO ACCADEMICO: 2016
TIPOLOGIA: Tesi di Laurea Magistrale
ATENEO: Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano
FACOLTÀ: Giurisprudenza
ABSTRACT
La mia tesi sperimentale in diritto penale, sostenuta con l'ill.mo Prof. Gabrio Forti dell'Università Cattolica di Milano, ha ad oggetto l'esame della normativa di contrasto al fenomeno corruttivo (legge di riforma Severino in avanti), nonchè l'evoluzione applicativa della norma di cui all'art. 416 bis c.p. alle nuove forme di criminalità organizzata, il tutto alla luce del caso Mafia Capitale, che viene peraltro descritto nei suoi tratti salienti. Il materiale di riferimento, quindi la bibliografia, è stato estrapolato sia dagli atti giudiziari inerenti il processo "Mondo di Mezzo" portato avanti dalla DDA romana (ordinanze applicative delle misure cautelari, sentenze del tdl e cassazione) sia da numerosi articoli estrapolati dalla rivista diritto penale contemporaneo ed altri monografie di autori eccelsi in questo campo.

Indice (COMPLETO)

Bibliografia (ESTRATTO)

Tesi (ESTRATTO)

Norme di riferimento

Parole chiave

Acquista questa tesi
Dopo aver verificato il buon fine del pagamento, ti invieremo una email contenente copia della tesi (o della sola bibliografia) in formato PDF.