Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE
Diritto processuale penale -

Contraddittorio, immediatezza, oralitą: rapporti e interferenze

AUTORE:
ANNO ACCADEMICO: 2019
TIPOLOGIA: Tesi di Laurea Magistrale
ATENEO: Universitą Cattolica del Sacro Cuore di Milano
FACOLTÀ: Giurisprudenza
ABSTRACT
La tesi si propone di studiare il principio del contraddittorio nella formazione della prova - e i suoi due corollari dell'immediatezza e oralità - nelle sue interrelazioni (e a volte asseriti scontri) con le altre garanzie da rispettarsi in sede di processo penale. I primi due capitoli sono "statici": nel primo, si parte dalle differenze intercorrenti tra il codice Vassalli ed il codice Rocco, passando per il "principio" di non dispersione della prova e le famose sentenze del 1992 della Corte costituzionale, per arrivare al "giusto processo". Il secondo capitolo tratta le questioni più classiche, quali l'incidente probatorio e l'istituto delle letture, oltre che l'art. 111 comma 5 Cost. Nel terzo capitolo, centrale ed attorno al quale si è sviluppato il resto del lavoro, è affrontato, in maniera dinamica, il tema dell'immutabilità del giudice e degli effetti del mutamento, con lo scopo di dare alla questione un taglio "pratico" e cogliere la portata della garanzia anche alla luce della sentenza costituzionale 132/2019 e delle argomentazioni della Consulta, relative alla rinnovazione istruttoria ma non solo, per cui l'immediatezza è diventata un "mero simulacro". Vi è un accenno alla recente decisione delle sezioni unite, ma quando ho scritto la tesi era stata resa nota la sola informazione provvisoria. Nel quarto capitolo, infine, affronto l'art. 603 comma 3-bis c.p.p. introdotto dalla riforma Orlando, in riferimento alle questioni più recenti e spinose: "l'oltre ogni ragionevole dubbio" come interpretato in materia dalle sezioni unite della cassazione, la sua applicabilità al rito abbreviato (con la sentenza costituzionale 124/2019), alle dichiarazioni dell'expert witness e a dichiarazioni acquisite al processo ex art. 500 comma 4 c.p.p.

Indice (COMPLETO)Apri

Bibliografia (ESTRATTO)Apri

Tesi (ESTRATTO)Apri

Acquista questa tesi
Dopo aver verificato il buon fine del pagamento, ti invieremo una email contenente copia della tesi (o della sola bibliografia) in formato PDF.