Brocardi.it, il sito dedicato al latino dei giuristi... e molto altro CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Articolo 23

Costituzione

Dispositivo dell'art. 23 Costituzione

Nessuna prestazione personale [4, 24 3, 48 2, 52 2] o patrimoniale [41, 42, 53] (1) può essere imposta se non in base alla legge (2).

Note

(1) Tra le prestazioni personali rientrano il dovere di prestare testimonianza e quello di difesa dello Stato. La Consulta ha precisato che il concetto di prestazione patrimoniale viene inteso in senso lato, cioè come tributo (53 Cost.) a prescindere dal fatto che si tratti di tassa, imposta o contributo ogni volta che si realizza un'imposizione fiscale a carico dei singoli.
(2) La disposizione prevede una riserva di legge che è rispettata solo se la legge in questione è sufficientemente dettagliata in relazione agli elementi necessari per determinare il tributo (soggetti passivi, oggetto, aliquote ecc.), in modo che chi è deputato alla riscossione non possa abusare della propria funzione.

Ratio Legis

Poichè le prestazioni di cui alla norma costituiscono delle limitazioni alla libertà personale (13 Cost.) il costituente stabilisce che solo la legge, per le garanzia che offre, può imporle.

Hai un dubbio su questo argomento?
Risolvi il tuo problema!

Scrivi alla nostra redazione giuridica!

Attenzione: prenderemo in esame SOLO richieste scritte in italiano corretto, con adeguata punteggiatura, riferite a quesiti e/o problematiche di natura giuridica.

SEI UN AVVOCATO?
AFFIDA A NOI LE TUE RICERCHE!

Sei un professionista e necessiti di una ricerca giuridica su questo articolo? Un cliente ti ha chiesto un parere su questo argomento o devi redigere un atto riguardante la materia?
Inviaci la tua richiesta e ottieni in tempi brevissimi quanto ti serve per lo svolgimento della tua attività professionale!