Art. precedente Art. successivo

Articolo 808

Codice di Procedura Civile

Clausola compromissoria

← Art. precedente Art. successivo →

Dispositivo dell'art. 808 Codice di Procedura Civile

Le parti, nel contratto che stipulano o in un atto separato (1), possono stabilire che le controversie nascenti dal contratto medesimo (2) (3) siano decise da arbitri, purché si tratti di controversie che possono formare oggetto di convenzione d'arbitrato. La clausola compromissoria deve risultare da atto avente la forma richiesta per il compromesso ai sensi dell'articolo 807(4).
La validità della clausola compromissoria deve essere valutata in modo autonomo rispetto al contratto al quale si riferisce; tuttavia, il potere di stipulare il contratto comprende il potere di convenire la clausola compromissoria(5).

Note

(1) La clausola compromissoria consiste in una clausola contenuta in un contratto, con cui le parti stabiliscono che le future ed eventuali controversie che possano sorgere tra di loro in ordine all'interpretazione del contratto o alla sua esecuzione verranno decise da un collegio arbitrale. Pertanto, si tratta di una clausola negoziale in quanto contenuta in un contratto, frutto della volontà delle parti, che può avere ad oggetto tutte le controversie che possono essere compromesse dagli arbitri ai sensi dell'art. 806 del c.p.c..

(2) La clausola compromissoria si differenzia dal compromesso in quanto può riguardare solamente le controversie che devono ancora sorgere tra le parti, mentre il compromesso ha ad oggetto controversie già in corso.

(3) L'oggetto della clausola compromissoria può essere riferito alle controversie nascenti da un contratto stipulato tra le parti, può riguardare anche controversie in tema di rapporti extracontrattuali o anche controversie attinenti all'esercizio dei diritti reali.

(4) Si precisa che nell'ipotesi in cui la clausola compromissoria sia inserita nelle condizioni generali predisposte da uno solo dei contraenti, ovvero conclusi mediante sottoscrizione di moduli o formulari standard, l'efficacia della clausola compromissoria è subordinata alla specifica approvazione per iscritto trattandosi di clausola vessatoria (si cfr.1341 c.c.). Infatti, è necessaria una doppia sottoscrizione, ovvero la sottoscrizione del contratto standard e una seconda sottoscrizione della clausola compromissoria, la cui mancanza determina la nullità assoluta della stessa clausola.

(5) Il d.lgs. 40/2006 ha soppresso il vecchio secondo comma della norma in analisi che così recitava: "Le controversie di cui all'articolo 409 possono essere decise da arbitri solo se ciò sia previsto nei contratti e accordi collettivi di lavoro, purché ciò avvenga, a pena di nullità, senza pregiudizio della facoltà delle parti di adire l'autorità giudiziaria. La clausola compromissoria contenuta in contratti o accordi collettivi o in contratti individuali di lavoro e' nulla ove autorizzi gli arbitri a pronunciare secondo equità ovvero dichiari il lodo non impugnabile". Tale disposizione è stata trasfusa, in forma semplificata, nell'art. 806 del c.p.c..


Brocardi collegati a questo articolo

Hai un dubbio su questo articolo?
Risolvi il tuo problema!

Scrivi alla nostra redazione giuridica!

Attenzione: prenderemo in esame SOLO richieste scritte in italiano corretto, con adeguata punteggiatura, riferite a quesiti e/o problematiche di natura giuridica. Non promettiamo di poter rispondere a tutti. Il servizio offerto è del tutto gratuito e senza alcun scopo di lucro. Chi avesse urgenza di ricevere risposta dovrà specificare che desidera il servizio a pagamento (per tutti i quesiti il costo è di 24,51 € + IVA per un totale di 29,90 €).
(leggi l'informativa)

Quesiti degli utenti
relativi all'articolo 808 del c.p.c.che hanno ricevuto risposta dalla redazione di Brocardi.it

Seguono tutti i quesiti posti dagli utenti del sito che hanno ricevuto una risposta da parte della redazione giuridica di Brocardi.it. Trattasi di quesiti per cui è stato richiesto il servizio di risposta a pagamento o che presentano particolare interesse giuridico in ragione del quale la redazione ha ritenuto di rispondere gratuitamente.

Quesito n. 4651/2011 lunedì 10 ottobre 2011

GUIDO PARODI chiede

La clausola compromissoria è efficace quando, in un contratto non sottoscritto dalle due Parti contraenti, manca di apposita sottoscrizione, sebbene l'esecuzione del contratto (consegna di porzioni di merce su camion) è stata effettuata totalmente o in parte? In pratica con l'esecuzione di un contratto, si implica l'efficacia della clausola compromissoria oppure no?
Grazie.

Parere legale online a cura della

redazione giuridica Brocardi.it

Risposta della redazione di Brocardi.it al quesito n. 4651/2011 [risposta gratuita]

L'art. 808 del c.p.c. stabilisce che la clausola compromissoria debba risultare da atto avente la forma richiesta per il compromesso ai sensi dell'art. 807 del c.p.c. Tale disposizione sancisce la forma scritta del compromesso, a pena di nullità. Pertanto, in assenza di sottoscrizione della clausola compromissoria, la stessa è nulla e quindi priva di efficacia tra le parti.

Testi per approfondire questo articolo

Arbitrato e diritto del lavoro

Autore: Bano Fabrizio
Editore: Jovene
Collana: Univ. Sassari-Dip. di giurisprudenza
Pagine: 160
Data di pubblicazione: marzo 2014
Prezzo: 15,00 -10% 13,50 €
Guida pratica all'arbitrato

Editore: Giuffrè
Collana: Officina. Civile e processo
Pagine: 78
Data di pubblicazione: settembre 2014
Prezzo: 18,00 -10% 16,20 €
Categorie: Arbitrato
L' arbitro nella moderna giustizia arbitrale

Collana: Univ. Camerino. Lezioni
Pagine: 276
Data di pubblicazione: settembre 2013
Prezzo: 28,00 -10% 25,20 €
Categorie: Arbitrato

La difficoltà che incontra il nostro ordinamento a far fronte alle sempre crescenti domande di giustizia impone una riflessione attenta e ponderata sugli strumenti alternativi di risoluzione delle controversie. Questi, con la loro capacità di assicurare la risoluzione di conflitti in maniera rapida ed efficace, si dimostrano potenzialmente idonei ad assicurare l'effettività della tutela giurisdizionale. Nonostante ciò, però, non sempre tale... (continua)

L'arbitrato nelle società

Editore: Zanichelli
Collana: Strumenti del diritto
Data di pubblicazione: novembre 2013
Prezzo: 78,00 -10% 70,20 €
Categorie: Arbitrato

Seguendo una tendenza progressivamente rafforzatasi nel tempo, la maggioranza degli atti costitutivi e degli statuti risulta oggi dotata di clausola compromissoria. Con il d.lg. 5/2003, che si occupa dell'arbitrato in tutte le società, salvo quelle per azioni che si rivolgono al mercato del capitale di rischio, il legislatore ha inteso assecondare il ricorso all'arbitrato, proponendosi di estenderlo, facilitarlo e renderlo più sicuro. Permangono però forti dubbi su... (continua)

Arbitrato. Profili di diritti sostanziale e di diritto processuale

Data di pubblicazione: novembre 2013
Prezzo: 140,00 -10% 126,00 €
Categorie: Arbitrato

L'opera, alla sua seconda edizione, analizza l'intera disciplina in tema di arbitrato, attraverso i contributi dei più importanti accademici ed esperti della materia, partendo dall'esame della figura delle parti, di quella degli arbitri e degli atti e arrivando all'analisi dell'arbitrato internazionale e degli aspetti di carattere speciale. La seconda edizione registra le grandi novità legislative e giurisprudenziali che si sono susseguite negli anni, a partire dalla l.... (continua)

Formulario commentato della mediazione della conciliazione e dell'arbitrato. Con CD-ROM

Collana: I formulari con CD-Rom
Pagine: 352
Data di pubblicazione: novembre 2013
Prezzo: 36,00 -10% 32,40 €

Questo formulario si rivolge a tutti coloro che già operano, o intendono farlo, come operatori professionisti delle procedure ADR. L'opera è caratterizzata da una struttura semplice e di immediata consultazione ed è divisa in tre grandi aree: mediazione, conciliazione e arbitrato. Le formule esaminate sono corredate da un commento, in cui si affrontano le più importanti problematiche, sostanziali e processuali, degli istituti esaminati. È inoltre... (continua)

La convenzione arbitrale nel processo. Studio sui rapporti tra arbitrato e giurisdizioni statuali

Autore: Izzo Silvia
Editore: Giappichelli
Collana: Materiali e Stuti di Diritto Pubblico
Pagine: 264
Data di pubblicazione: dicembre 2013
Prezzo: 29,00 -10% 26,10 €
Categorie: Arbitrato

Sommario

Introduzione. – I. L’evoluzione dei rapporti tra arbitrato e potere statale. – Sezione I. Profili di comparazione diacronica. – Sezione II. Arbitrato e giurisdizione nell’avvicendarsi dei codici di rito. – Sezione III. La perpetua oscillazione tra processo e contratto. – II. La convenzione di arbitrato nel processo. – Sezione I. La convenzione di arbitrato come oggetto principale del processo pubblico. –... (continua)

La prassi dell'arbitrato rituale

Editore: Giappichelli
Collana: Ius peritum
Data di pubblicazione: ottobre 2012
Prezzo: 63,00 -10% 56,70 €
Categorie: Arbitrato

L'opera è un vademecum in grado di guidare il lettore dalla genesi alla conclusione di un giudizio arbitrale. Costituisce, simultaneamente, una somma di brevi monografie sui singoli istituti ed una illustrazione unitaria del fenomeno arbitrale, esaminato dalla prospettiva del diritto vivente. Il volume è rivolto a tutti i professionisti, non solamente giuristi, privilegiando uno stile espositivo chiaro e lineare che, con numerosi esempi tratti dalla pratica e dalla... (continua)

Corso di diritto processuale civile. Ediz. minore
Vol. III: L'esecuzione forzata, i procedimenti speciali, l'arbitrato e la mediazione

Editore: Giappichelli
Data di pubblicazione: giugno 2013
Prezzo: 33,00 -10% 29,70 €

Le ulteriori modifiche legislative al codice di rito, introdotte nella seconda metà dello scorso anno, insieme agli effetti della sentenza della Corte Costituzionale n. 272 del 21 dicembre 2012, che ha dichiarato l’illegittimità costituzionale dell’articolo 5, 1° comma del Decreto Legislativo 4 marzo 2010 n. 28 sull’obbligatorio esperimento della procedura di mediazione preventivamente alla domanda giudiziale, sono alla base di questa nuova edizione, che... (continua)

Lineamenti di diritto dell'arbitrato

Editore: Giappichelli
Data di pubblicazione: settembre 2013
Prezzo: 20,00 -10% 18,00 €
Categorie: Arbitrato

L'opera, giunta alla quarta edizione, conserva il collaudato impianto originario, che ha incontrato il favore non solo degli studenti, ma anche del mondo professionale. L'autore, fedele al programma di offrire in forma chiara e sintetica un quadro completo delle questioni che l'arbitrato propone, ha avuto cura di non aumentare il numero delle pagine. La nuova edizione è aggiornata con la più recente giurisprudenza, mentre gli apporti della dottrina, che l'autore neppure nelle... (continua)