Brocardi.it, il sito dedicato al latino dei giuristi... e molto altro CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Articolo 9

Codice della Strada

Divieto di gareggiare in velocitÓ con veicoli a motore (1)

Dispositivo dell'art. 9 Codice della Strada

1. Fuori dei casi previsti dall'articolo 9-bis, chiunque gareggia in velocitÓ con veicoli a motore Ŕ punito con la reclusione da sei mesi ad un anno e con la multa da euro 5.000 a euro 20.000.


2. Se dallo svolgimento della competizione deriva, comunque, la morte di una o pi¨ persone, si applica la pena della reclusione da sei a dieci anni; se ne deriva una lesione personale la pena Ŕ della reclusione da due a cinque anni.


3. All'accertamento del reato consegue la sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente da uno a tre anni ai sensi del capo II, sezione II, del titolo VI. La patente Ŕ sempre revocata se dallo svolgimento della competizione sono derivate lesioni personali gravi o gravissime o la morte di una o pi¨ persone. Con la sentenza di condanna Ŕ sempre disposta la confisca dei veicoli dei partecipanti, salvo che appartengano a persona estranea al reato e che questa non li abbia affidati a questo scopo.



1 Articolo inserito dalla legge n. 214 del 1░ agosto 2003, di conversione del decreto-legge n. 151/2003.

Hai un dubbio su questo argomento?
Risolvi il tuo problema!

Scrivi alla nostra redazione giuridica!

Attenzione: prenderemo in esame SOLO richieste scritte in italiano corretto, con adeguata punteggiatura, riferite a quesiti e/o problematiche di natura giuridica.
(leggi l'informativa)

SEI UN AVVOCATO?
AFFIDA A NOI LE TUE RICERCHE!

Sei un professionista e necessiti di una ricerca giuridica su questo articolo? Un cliente ti ha chiesto un parere su questo argomento o devi redigere un atto riguardante la materia?
Inviaci la tua richiesta e ottieni in tempi brevissimi quanto ti serve per lo svolgimento della tua attività professionale!

Testi per approfondire questo articolo

  • Cenni sulle sanzioni del codice della strada

    Editore: Egaf
    Collana: In breve
    Pagine: 208
    Data di pubblicazione: giugno 2016
    Prezzo: 16 €
    Le procedure del regime sanzionatorio del Codice della strada si discostano da quelle ordinarie previste dalla legge 24.11.1981, n. 689 che costituisce la base per gli illeciti amministrativi. Proprio per la tipicità di tali sanzioni è necessaria una conoscenza dei principi che regolano il settore con l'analisi delle specifiche problematiche. Questa pubblicazione è propedeutica allo svolgimento dell'attività del servizio di polizia stradale per la cui... (continua)