Brocardi.it, il sito dedicato al latino dei giuristi... e molto altro CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Brocardo

Sacrilegium

Traduzione

Sacrilegio

Spiegazione

Nel IV secolo d.C., il Cristianesimo, inizialmente vietato, divenne religione di Stato dell'Impero Romano, e furono emanate norme contro gli adepti di altri culti. Ebrei, pagani, Cristiani dissidenti (eretici) ed ex-Cristiani (apostati) furono accusati di sacrilegium, e puniti con pene corporali e pecuniarie, con la perdita dei diritti politici, la confisca dei beni, l'esilio e perfino la morte. Oggi, l'art. 8 della costituzione segna il superamento del concetto di religione di Stato, stabilendo che tutte le confessioni religiose sono egualmente libere davanti alla legge.

Tag associati

Articoli collegati

Testi per approfondire "Sacrilegio"

  • Il secolo breve del Teodosiano

    Autore: Dovere Elio
    Editore: Cacucci
    Pagine: 212
    Data di pubblicazione: ottobre 2016
    Prezzo: 22,00 -10% 19,80 €
    Categorie: Diritto romano
    Il V secolo dell'era cristiana, se si guarda all'ordinamento giuridico romano, appare un periodo di snodo definitivo tra antico e moderno: una sorta di secolo 'breve' perché connotato, tra gli anni '20 e '30, da un'accelerazione culturale sconosciuta alle epoche precedenti. Apice di tale fenomeno fu la codificazione voluta da Teodosio II: una prima, ufficiale stabilizzazione del diritto tecnicamente complessa e politicamente consapevole. Questo, con altri temi di uguale rilievo, sono... (continua)

→ Altri libri su Sacrilegio ←