Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Brocardo

Sacrilegium

Traduzione

Sacrilegio

Spiegazione

Nel IV secolo d.C., il Cristianesimo, inizialmente vietato, divenne religione di Stato dell'Impero Romano, e furono emanate norme contro gli adepti di altri culti. Ebrei, pagani, Cristiani dissidenti (eretici) ed ex-Cristiani (apostati) furono accusati di sacrilegium, e puniti con pene corporali e pecuniarie, con la perdita dei diritti politici, la confisca dei beni, l'esilio e perfino la morte. Oggi, l'art. 8 della costituzione segna il superamento del concetto di religione di Stato, stabilendo che tutte le confessioni religiose sono egualmente libere davanti alla legge.

Tag associati

Articoli collegati

Testi per approfondire "Sacrilegio"

  • Aspetti della procedura penale nel tardo romano impero

    Editore: Giappichelli
    Data di pubblicazione: maggio 2017
    Prezzo: 27 €
    Categorie: Diritto romano
  • Ipercompendio istituzioni di diritto romano

    Collana: Start-up. Ipercompendio
    Pagine: 240
    Data di pubblicazione: ottobre 2016
    Prezzo: 10,00 -10% 9,00 €
    In linea con le più avanzate metodiche didattiche nasce questa collana di "manuali sintetici" che si giovano di una nuova e più vivace impostazione: una più accattivante grafica che ricorre al secondo colore per consentire di fissare le parole cardine per una più agevole e sicura preparazione; una trattazione semplice e completa per arrivare al "cuore" delle nozioni di base; una sistematica espositiva che permette di cogliere la corretta consequenzialità dei... (continua)
  • «Res furtivae». Contributo allo studio della circolazione degli oggetti furtivi in diritto romano

    Editore: Giappichelli
    Collana: Univ.Urbino-Scuola di giurisprudenza
    Pagine: 257
    Data di pubblicazione: settembre 2017
    Prezzo: 32,00 -10% 28,80 €
    Categorie: Diritto romano
    "È certo che nel diritto romano le cose oggetto di furto fossero escluse dall'usucapione. Il divieto nelle fonti giuridiche di età classica viene solitamente attribuito alla lex Atinta de rebus subreptis1, emanata nel II sec. a.C, sebbene non manchino testimonianze secondo le quali il suddetto divieto sarebbe già stato previsto dalla legislazione decemvirale. Alla lex Atinia sembra rimontare pure l'introduzione del principio della reversio in potestà, in base al... (continua)
  • Il nuovo manuale di istituzioni di diritto romano. Con glossario e questionario riepilogativo

    Collana: Manuali
    Pagine: 528
    Data di pubblicazione: ottobre 2016
    Prezzo: 22,00 -10% 19,80 €
    La VII edizione del "Nuovo manuale" di Istituzioni di Diritto Romano presenta una panoramica completa della materia e riserva particolare attenzione ai più recenti sviluppi della dottrina giusromanistica. Il volume, per venire incontro alle numerose difficoltà degli studenti universitari presenta, in appendice, un glossario che raccoglie, in ordine alfabetico, le singole Leges romane e ne esplica il contenuto, nonché un questionario che raccoglie e commenta le principali... (continua)

→ Altri libri su Sacrilegio ←