Brocardo

Falsus procurator

Traduzione

Rappresentante senza poteri

Spiegazione

È falsus procurator colui che contratta come rappresentante altrui senza averne i poteri, o eccedendo i limiti dei poteri conferitigli. Il rappresentante senza poteri è responsabile del danno che il terzo contraente ha sofferto per avere confidato, senza sua colpa, nella validità del contratto. Il contratto posto in essere dal falsus procurator può essere ratificato dall'interessato, che con tale atto autorizzativo rende efficace il negozio retroattivamente.

Tag associati

Contratto in generale, Parti contrattuali, Rappresentanza

Articoli collegati

Quesiti degli utenti che hanno ricevuto risposta dalla redazione di Brocardi.it

Seguono tutti i quesiti posti dagli utenti del sito che hanno ricevuto una risposta da parte della redazione giuridica di Brocardi.it. Trattasi di quesiti per cui è stato richiesto il servizio di risposta a pagamento o che presentano particolare interesse giuridico in ragione del quale la redazione ha ritenuto di rispondere gratuitamente.

Quesito n. 1874/2010 domenica 19 dicembre 2010

giovambattista chiede

Gradirei sapere in quale reato incorre il falsus procuratore, con i relativi richiami normativi.
Grazie infinite.

Parere legale online a cura della

redazione giuridica Brocardi.it

Risposta della redazione di Brocardi.it al quesito n. 1874/2010 [risposta gratuita]

Il falsus procurator incorre in responsabilità civile configurabile nel quadro della culpa in contrahendo: il risarcimento dovuto al terzo che abbia contratto con il rappresentante senza poteri è limitato all'interesse negativo.
L'agire in rappresentanza senza essere stati investiti del necessario potere non configura di per sé un reato: andrà valutata caso per caso la sussistenza di profili di responsabilità penale.

Testi per approfondire "Rappresentante senza poteri"

La vendita. Con aggiornamenti online

Editore: Zanichelli
Collana: Dottrina Casi Sistemi
Pagine: 664
Data di pubblicazione: marzo 2014
Prezzo: 112,00 -10% 100,80 €
Categorie: Compravendita

La vendita è lo strumento contrattuale più diffuso nella prassi per realizzare uno scambio di beni, anche in ragione della tradizionale duttilità del relativo schema negoziale. È il primo dei contratti tipici ad essere disciplinato successivamente al "Titolo II Dei contratti in generale" cosicché la ricostruzione della sua disciplina costituisce un banco di prova degli istituti e dei principi generali dell'autonomia privata. Dal ceppo della vendita sono... (continua)

Le clausole vessatorie a vent'anni dalla direttiva CEE 93/13

Collana: Consumatori oggi
Pagine: 192
Data di pubblicazione: aprile 2014
Prezzo: 22,00 -10% 19,80 €

In un sistema economico nel quale è sempre più chiaro lo squilibrio che caratterizza determinate contrattazioni, appare evidente la rilevanza rivestita dalle disposizioni normative che, in modo più o meno incisivo ed intervenendo ora nella fase delle contrattazioni ora in quella dell'attuazione di un rapporto negoziale già concluso, si propongono l'obiettivo di riequilibrare i rapporti. Ne è scaturita, pertanto, una riflessione in tema di clausole... (continua)

Profili del nuovo diritto dei contratti

Editore: Giuffrè
Data di pubblicazione: febbraio 2014
Prezzo: 15,00 -10% 13,50 €
Categorie: Contratto

Il volume si compone essenzialmente di due "voci" scritte per gli Annali dell'Enciclopedia del diritto (la voce "Formazione del contratto", apparsa negli Annali II, Milano, 2008, pp. 567-605; e la più recente voce "Nullità non testuale", apparsa negli Annali IV, Milano, 2011, pp. 798-828), alle quali è stata aggiunta una terza "voce" (se tale la si può considerare, sebbene impropriamente) costituita dal capitolo su "Comportamento del creditore. Mora accipiendi"... (continua)

I singoli contratti
La transazione

Collana: Trattato di diritto civile
Pagine: 210
Data di pubblicazione: marzo 2014
Prezzo: 30,00 -10% 27,00 €
Categorie: Transazione

L’opera analizza in modo estremamente approfondito e completo il tema della transazione e delle sue forme di applicazione.

Di particolare interesse i rapporti tra composizione delle liti e mediazione civile e commerciale, alla luce delle recenti sentenze della Corte costituzionale della Corte di Giustizia Europea.

Sono trattati inoltre anche i profili fiscali e l’efficacia della transazione nelle vicende di natura successoria.

Il volume, frutto... (continua)

Diritto civile

Autore: Fratini Marco
Editore: neldiritto.it
Collana: Corso di magistratura. Le lezioni
Data di pubblicazione: aprile 2014
Prezzo: 22,00 -10% 19,80 €

Nel quarto volume del corso di diritto civile, dedicato al contratto, sono affrontate, in particolare, le seguenti questioni: I contratti asimmetrici; La garanzia per vizi; La vendita con riserva della proprietà; Il leasing; Il franchising; Il factoring; I contratti bancari.

(continua)
Il contratto preliminare

Editore: CEDAM
Collana: Il diritto applicato
Pagine: 1120
Data di pubblicazione: febbraio 2014
Prezzo: 90,00 -10% 81,00 €

Un contratto che ha per oggetto un “futuro” contratto. Questa è la definizione che, in assenza di una diversa indicazione normativa, descrive il contratto preliminare ed esprime da sola la versatilità e l’attualità di una figura contrattuale che, ancora oggi, ha largo e prevalente impiego nella prassi commerciale.

Questa opera, pratica e ottimamente strutturata, analizza tutti i singoli profili: soggetti, oggetto, forma, natura giuridica,... (continua)

Contratto d'opera professionale. Artt. 2229-2238

Editore: Giuffrè
Collana: Il codice civile. Commentario
Data di pubblicazione: aprile 2014
Prezzo: 95,00 -10% 85,50 €
Incarico, contratto, preventivo. Con CD-ROM

Autore: Lanza Carlo
Collana: Ambiente territorio edilizia urbanistica. Strumen.
Pagine: 220
Data di pubblicazione: aprile 2014
Prezzo: 34,00 -10% 30,60 €

Il nuovo panorama che si è presentato con l'approvazione dei provvedimenti degli ultimi anni ha costretto a rivedere i criteri di stesura di un contratto professionale. L'adeguamento ai condizionamenti del "mercato" che ha codificato un principio di concorrenza ha anche escluso la possibilità di appellarsi a leggi, norme e consuetudini: la frase "Per quanto non esplicitamente previsto si fa riferimento alla Tariffa professionale di cui alla legge n. 143/49..." che ha... (continua)

I diritti edificatori

Editore: Ipsoa
Collana: Notariato e diritto immobiliare
Pagine: 622
Data di pubblicazione: aprile 2014
Prezzo: 60,00 -10% 54,00 €

I nuovi assetti urbanistici devono tenere conto di alcuni interessi costituzionalmente orientati sorti negli ultimi anni: l’eguaglianza sostanziale dei cittadini dinanzi alla fruizione del territorio e all’allocazione delle opere pubbliche; la salvaguardia dei beni culturali ed ambientali; la ricerca di uno sviluppo edilizio sostenibile; l’attuazione di schemi di edilizia residenziale pubblica che diano la possibilità di attribuire in modo sempre più diffuso... (continua)

Risoluzione dei contratti

Collana: Trattato dir. civ. Cons. naz. notariato
Pagine: 528
Data di pubblicazione: febbraio 2014
Prezzo: 62,00 -10% 55,80 €

Il lavoro affronta i tre profili della risoluzione del contratto, quella più frequente generata dall'inadempimento e le due residuali, ma non meno importanti, derivanti dall'impossibilità sopravvenuta e dall'eccessiva onerosità sopravvenuta della prestazione. Lo studio delle fattispecie è di particolare importanza anche per il notaio che, sebbene non si occupi del contenzioso generato dalla mancata realizzazione del sinallagma, è però in grado di... (continua)


→ Altri libri su Rappresentante senza poteri ←