Brocardi.it, il sito dedicato al latino dei giuristi... e molto altro CHI SIAMO   PRIVACY

Brocardo

De residuo

Traduzione

Relativo ai beni rimasti

Spiegazione

Il latinetto si utilizza per indicare "ciò che rimane" principalmente in due materie: nell'ambito della successione ereditaria, si parla di fedecommesso de residuo (vietato) in riferimento all'istituzione di secondo grado per ciò che rimanesse dell'eredità alla morta del primo sostituito; nel regime patrimoniale della comunione tra i coniugi, con comunione de residuo si intendono gli incrementi patrimoniali (frutti e redditi) che restano alla fine della comunione, e che solo in tal momento vanno assegnati separatamente ai due coniugi.

Tag associati

Articoli collegati

Testi per approfondire "Relativo ai beni rimasti"

  • Separazione e divorzio. Manuale teorico-pratico con ampia casistica giurisprudenziale e formulario. Con software

    Collana: Serie L. Professionale
    Pagine: 542
    Data di pubblicazione: aprile 2015
    Prezzo: 45,00 -10% 40,50 €
    Categorie: Separazione, Divorzio

    "Finché Sindaco non ci separi", si potrà dire da ora in poi. In passato ci si rivolgeva al Sindaco per unirsi in matrimonio: oggi, invece, è possibile rivolgersi al Sindaco anche per separarsi e divorziare, grazie agli istituti "fai da te" introdotti dalla l. 162/2014. Peraltro, anche gli avvocati hanno assunto un ruolo decisivo, poiché, accanto alla separazione e al divorzio davanti al Sindaco, la l. 162/2014 ha previsto la separazione e il divorzio assistiti... (continua)


→ Altri libri su Relativo ai beni rimasti ←